CONTRIBUTO TRASPORTO SCOLASTICO ALUNNI DISABILI - Comune di Bonate Sopra (BG)

Notizie - Comune di Bonate Sopra (BG)

CONTRIBUTO TRASPORTO SCOLASTICO ALUNNI DISABILI

 

Scadenza presentazione domande: 25/10/2023

Soggetti beneficiari:

Studenti con disabilità fisica, intellettiva e sensoriale, residenti in Lombardia non autonomi.

Requisiti:

  • essere in possesso di certificazione di disabilità e di diagnosi funzionale
  • frequentare un istituto scolastico secondario di secondo grado o percorso di istruzione e formazione professionale

Servizi ammissibili:

Il servizio di trasporto scolastico consente allo studente di raggiungere la sede dell’Istituzione scolastica/formativa presso cui frequenta il Corso o il Percorso di studi.

Il servizio è realizzato dai Comuni in forma singola o associata:

• con mezzi propri;

• tramite l’affidamento a Soggetti terzi, anche in forma in house;

• per il tramite delle famiglie, che volontariamente decidono di gestire il trasporto con mezzi privati; in tal caso, al Comune è riconosciuto il contributo ordinario, di cui al paragrafo 7.1.1;

• per il tramite delle famiglie, che – in assenza di organizzazione e gestione del servizio da parte del Comune – selezionano in autonomia i Soggetti economici incaricati di effettuare il trasporto, ricercando la soluzione più economica e confacente alle necessità dello studente; in quest’ultima ipotesi i Comuni provvedono al rimborso delle spese sostenute dalle famiglie, che abbiano effettuato autonomamente il servizio e che ne abbiano fatto esplicita richiesta

Contributo:

  • €0,75/km per un massimo di 34 o 35 (in caso di annualità di esame) settimane

Modalità di richiesta:

  • La domanda (in allegato) va presentata al Comune di residenza entro il 25/10/2023.
  • Il Comune provvederà a fare richiesta di contributo direttamente a Regione Lombardia

Modalità di rimborso:

  • Il comune riceverà, a seguito delle opportune verifiche, il contributo direttamente da Regione Lombardia e provvederà a trasmetterlo al richiedente.

È escluso dal contributo l'utilizzo di mezzi ordinari di trasporto pubblico regionale o locale di cui alla legge regionale n. 6 del 4 aprile 2012 “Disciplina del settore dei trasporti” e smi.

 

Scarica la domanda da presentare in Comune

Scarica l'avviso

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (320 valutazioni)